Registrazione al secondo turno delle primarie via email

Alla fine, è stata inviata una comunicazione ai vari coordinamenti provinciali del Partito Democratico nella quale si rende possibile la richiesta di registrazione al secondo turno per chi non avesse votato al primo anche via email o via fax.

Non sarà necessario recarsi all’ufficio provinciale.

L’elenco delle email per ogni provincia, lo trovate qui.

E bravo Pierlugi.

Luca

5 thoughts on “Registrazione al secondo turno delle primarie via email”

  1. Luca scusami, ti risulta che nella mail bisogna indicare che non si è potuto votare al primo turno per “motivi indipendenti dalla propria volontà” per giustificarsi? Oppure semplicemente richiedere l’iscrizione senza riferimento alcuno?

  2. si, bravo pierluigi, il comitato provinciale di siena ha accettato 4 domande su 4600 fra quelle pervenute di persona, mail e fax… in sostanza è facile fare bella figura consentendo pubblicamente un voto che poi tramite ordine interno del partito e per mezzo delle sezioni viene negato ai cittadini… abbastanza antidemocratico e anticostituzionale… spero di non dover bere anche l’olio di ricino quando domani cercheró di votare… 🙂

Comments are closed.