Signori si nasce

Dalla puntata di ieri di Porta a Porta dedicata alla vicenda matrimoniale di Berlusconi secondo me se ne può trarre una conclusione importante
Ferruccio De Bortoli, oltre a dimostrare ancora una volta di essere un gran signore, è stato l’unico a tentare di mettere in difficoltà il Papi.
Sansonetti, ex direttore dell’Unità, oltre a fare una marchetta per il suo nuovo giornale, non ha nemmeno provato a fare una domanda intelligente.

La questione non è essere di destra o di sinistra, essere reazionari o rivoluzionari.
La differenza vera è avere o meno la stoffa del bravo giornalista.

Ieri sera De Bortoli ci ha fatto perfettamente notare la differenza.

Luca

3 thoughts on “Signori si nasce”

  1. De Bortoli l’altra sera ha messo cosa? Ma stiamo scherzando? La sceneggiata di quei tre personaggi da teatro delle marionette la vogliamo ritenere degna di tre giornalisti? De Bortoli ha fatto come gli altri. Si è prostrato a Sua Maestà. Quelle non sono domande. Sono insulti alla propria onestà intellettuale.

Comments are closed.