Io vi avverto prima

Leggo oggi l’ennesimo retroscena secondo cui D’Alema e Rutelli si starebbero adoperando per cercare nuovi alleati nell’UDC, mentre Veltroni sarebbe tentato da un’alleanza con la Lega.

Io di rospi ne ho ingoiati anche troppi.
Se il PD si dovesse alleare con i cattomafiosi dell’UDC o con gli xenopadani della Lega, io alle prossime elezioni voto qualcun altro.

Lo giuro sulla testa dei figli di Berlusconi.

E poi non venite a dire che non vi avevo avvertito.

Luca

Se il buongiorno si vede dal mattino

Condivido la scelta di Napolitano di affidare a Marini un mandato esplorativo.
Credo fosse un passo necessario prima di sciogliere le camere.
Se c’è una possibilità di fare una legge elettorale in tempi rapidi, vale la pena provare.

Il tentativo di Marini è però destinato ad un fallimento certo.
Basta leggere le dichiarazioni dei vari politici.

Se poi due personaggi come Baccini e Tabacci, in un momento come questo, con tutti i rischi di ingovernabilità che ci sono, decidono di fondare l’ennesimo partitucolo, allora siamo alla frutta.
Nel gesto dei due transughi dell’UDC risiede la risposta a perché non ci sarà nessuna legge elettorale.
Nessuno è disposto a lasciare il suo orticello.

La frammentazione non sarà l’unico problema del nostro sistema politico, ma è sicuramente uno dei più gravi.

Non importa che il paese sia allo sfascio.
Ciò che conta è difendere sé stessi e la propria ristretta cerchia di amici e benefattori.

Avanti così.
Fino al disastro.

Luca