Che ti vuoi aspettare?

Sembra, anzi lo confermo, che nel TG5 delle ore 13 di ieri, in un servizio in cui si parlava della solita indagine della Guardia di Finanza sulla pirateria musicale, tra i siti pirati mostrati come esempio ci fosse anche quello dell’azienda in cui lavoro.

Sono talmente prevenuti che per loro scaricare a pagamento equivale alla pirateria.
Non hanno talmente idea di cosa parlano che pensano che ci siano siti nei quali entri, scegli cosa ti piace e scarichi illegalmente.

Se dipendesse da me gli farei una causa da lasciarli in mutande.

Luca

Mimun ed i pedofili di Rignano

Ieri sera il TG5 appunto ha mandato in onda le immagini dell’incidente probatorio istruito per l’inchiesta sui presunti casi di pedofilia alla scuola di Rignano Flaminio.
Si vedono bambini che giocano con una psicologa.
Dietro allo specchio, i consulenti di accusa e difesa.
Qualcuno ha fatto il furbo e

Mimun è da pochi giorni tornato a fare il direttore del TG5.
Bene. Il suo TG1 faceva schifo.
Tanto io il TG5 mica lo guardo…

Ieri sera proprio il TG5 ha mandato in onda le immagini dell’incidente probatorio istruito per l’inchiesta sui presunti casi di pedofilia alla scuola di Rignano Flaminio.
Si vedono bambini che giocano con una psicologa.
Dietro allo specchio, i consulenti di accusa e difesa.
Alla faccia della privacy.

Qualcuno ha fatto il furbo ed ha fatto arrivare i filmati degli interrogatori a Mimun.

Io sono uno che pensa sempre male e che vede intrighi ovunuque, però uno degli indagati è un autore televisivo che lavora per Canale 5.
I filmati vengono trasmessi durante il telegiornale di Canale 5.
Molti bambini devono ancora essere interrogati e come potranno testimoniare sereramente sapendo che poi rischiano di rivedersi al telegiornale in prima serata?

Quella che segue è la dichiarazione di uno degli avvocati delle famiglie:

Troppe strane coincidenze. Oggi alle 17 è finito l’incidente probatorio; venerdì viene depositata la perizia e martedì si discute in udienza per decidere sulla capacità di testimoniare dei bimbi. Guarda caso stasera escono le immagini. I nostri consulenti erano certissimi che i test avrebbero dimostrato la sussistenza degli abusi. Forse qualcuno mira all’annullamento della perizia.

Appunto.
A pensar male.

Luca