Quando Skype era Skype

Ebay oggi dovrebbe comunicare la vendita di Skype.
Le mirabolanti sinergie prospettate all’inizio tra il software VoIP ed il sito di aste online non si sono mai realizzate.

Ci fu un’epoca in cui Skype sembrò essere quasi una rivoluzione.
Si telefonava gratuitamente via internet e si potevano chiamare anche numeri tradizionali a costo basso.
Oggi non è più così.
Telefonare con Skype costa più con qualsiasi altro operatore telefonico e quasi nessuno lo fa.
Viene a mancare così la vera fonte di reddito e la crisi non consente più deroghe.

Molte delle rivoluzioni prospettate qualche anno fa alla fine non si sono realizzate.
Le persone continuano a telefonare con il telefono e se devono comunicare via internet lo fanno principalmente con gli Instant Messagging.
Come cinque anni fa.
Non a caso l’oggetto tecnologico di maggior successo degli ultimi due anni è un telefono, l’iPhone.

Luca

Via | Luca De Biase

Siena la città più attiva su Ebay

flickr interestingness
Titolo: Siena, Piazza del Campo | Fotografia realizzata da gbatistini

Siete tra quelli che ripetono quotidianamente quanto Siena sia una città vecchia e decadente?
Beccatevi questa: Siena è la città italiana più attiva per gli acquisti su Ebay.

Più del 22% dei senesi ha acquistato o venduto oggetti tramite il più celebre sito di aste online.
Dietro di noi Pisa e Cagliari.

Non so quanto sia affidabile questa statistica.
Di sicuro è una dimostrazione di quanto sia ricca Siena.
Sarei curioso di controllare i log del Monte…. 🙂

Luca

Via | PC World