Vivere le stagioni, osservare la natura, fare il censimento

Quante persone avete sentito stamattina lamentarsi per il freddo?
Sono probabilmente le stesse che qualche giorno fa lo facevano per il caldo.
Ci sono buone possibilità che fossero le stesse che oggi si lamentano perché il sito del censimento ieri è andato in down (difficile prevedere che di domenica 500.000 persone si sveglino con una voglia sfrenata di compilare un questionario di millemila domande).

Certo l’Istat è stato ingenuo, l’autunno è arrivato in modo un po’ brusco, ma forse non c’è proprio niente di cui lamentarsi in tutto questo.
Sono cose che succedono.

Forse, piuttosto che svegliarsi con la voglia di censimento, sarebbe stato meglio svegliarsi con la voglia di guardare quel bel cielo così limpido che solo in questa stagione si vede.
Il censimento lo facciamo nei prossimi giorni e per combattere il fresco dell’autunno basta una felpa, o al massimo un golfino.

Fate un bel respiro e guardate il cielo.

Luca

Avremo presto la nostra rivincita

rinfrescata ottobrina
Le temperature massime previste per Sabato 8 Ottobre 2011

A voi cari amanti dell’estate tutto l’anno e che piagnucolate appena cadono due gocce di pioggia, vi raccomandiamo di godere di questi ultimi giorni di sole, perché l’autunno dovrebbe finalmente arrivare.

Quando vi sentiremo tossicchiare con la vostra sciarpa doppio strato ce ne staremo lì a ridacchiare sotto i baffi.
Abbiamo avuto un mese extra di estate.
Ora basta.

Luca

Immagine | Meteolive