Tutta la luce che non vediamo

Ho scoperto che un libro che ho letto recentemente ha vinto oggi il Premio Pulitzer.

È Tutta la luce che non vediamo di Anthony Doerr, pubblicato in Italia da Rizzoli.

Uno dei romanzi più belli tra quelli che ho letto recentemente.
Storie di uomini, donne e bambini che si incrociano sotto le bombe della Seconda Guerra Mondiale.

Ve lo consiglio.

Lei si sdraia. Lui si accende un’altra sigaretta. Gliene restano sei. I pipistrelli si fiondano in picchiata dentro nugoli di moscerini, e gli insetti si disperdono e poi tornano in formazione. Siamo topi, pensa lui, e il cielo brulica di falchi.

Ma Dio è solo un occhio bianco e freddo, una falce di luna adagiata sul fumo, che ammicca e non fa che ammiccare mentre la città viene gradualmente ridotta in polvere.

Luca