Il giornalista spagnolo Javier Espinosa, liberato nei giorni scorsi dopo essere stato rapito in Siria il 16 Settembre 2013, incontra il figlio all’aeroporto.

Luca