Insieme a te non ci sto più

elvira savino

Non è che le larghe intese non si possano fare o che i governissimi siano sbagliati in sé.
E’ che non ci si può alleare con gli impresentabili.

Letta deve prendere le distanze dalle dichiarazioni fatte da illustri membri del PDL.
Dichiarazioni tipo questa.

Dopo il ddl sullo ius soli il ministro Kyenge intende presentarne anche un altro sulla poligamia sulla scorta della sua esperienza familiare in Congo? Se parte così il Governo rischia di non essere in sintonia con le esigenze reali della società.

Elvira Savino, se non la conosceste è una che organizzava i festini per Berlusconi.
Ma non solo quelli.

Sullo Ius Soli, tema del quale spesso ha parlato, mi aspetto che Matteo Renzi batta un colpo.

Luca

Via | Pippo Civati

3 thoughts on “Insieme a te non ci sto più”

  1. Ma che riescano a sviluppare un RAGIONAMENTO nel PdL è cosa impensabile, vero? La Rep. Dem. del Congo non c’entra NULLA nel discorso della cittadinanza, c’entra il buonsenso, c’entra il rispetto, c’entra l’integrazione, c’entra il superamento di contrapposizioni straniero/nativo…

  2. Ma se siete così intelligentoni, come mai non avete preso i voti per governare da soli? Ci avete messo due mesi per capire di non aver avuto la maggioranza, ma cosa mai volete pontificare? Siete la solita sinistra al caviale con la spocchia e la sicumera di essere sempre dalla parte dei giusti. Continuate così e saremo governati dal nano anche quando sara’ dentro il suo mausoleo

  3. Non condivido quanto dice Antonio, ma in sostanza mi chiedo: in base a quale principio lucacicca scrive che Letta DEVE prendere le distanze, ecc ecc…. Lo dico in senso generale: già vedo troppe tirate di giacchetta a Letta da parte di tutti.
    Questo governo non appartiene al PD, così come non appartiene al PDL. Lo so che è difficile da capire e da accettare per chi ancora non si capacita di non aver vinto le elezioni, ma è così.

Comments are closed.