Good Morning Italia. Non un aggregatore

Cinque bravi giornalisti, Beniamino Pagliaro, Fabrizio Goria, Piero Vietti, Nathania Zevi e David Allegranti, hanno ideato un progetto tanto semplice quanto interessante.
Si chiama Good Morning Italia, ed è una specie di rassegna stampa condensata sulle notizie più importanti della giornata.

Good Morning Italia è pensato per orientare la giornata in un’epoca di abbondanza dell’informazione, in cui essere informati è un elemento chiave di competizione, e in cui il tempo è la risorsa più scarsa e preziosa.

Mi pare una ottima idea.

Luca

One thought on “Good Morning Italia. Non un aggregatore”

Comments are closed.