Cose da leggere questo Lunedì

Sulla scomparsa di Aaron Swartz, un ventiseienne morto suicida nei giorni scorsi, che era qualcosa di più di un hacker o di uno smanettone e che ha dato molto alla rete e a tutti noi, vi consiglio di leggere quanto scritto da Mantellini su Punto Informatico.

Sulla politica, invece, vi raccomando il solito ottimo Civati, che ci invita a guardare avanti.

Luca

2 thoughts on “Cose da leggere questo Lunedì”

  1. mi soffermo su civati, e su ambrosoli (che ho avuto la fortuna di conoscere ai tempi del liceo). da non elettore del PD facevo simili ragionamenti (meno articolati, ammetto): ho la netta sensazione che ambrosoli e bersani non stiano lottando, abbiano la certezza che in politica la razionalità vinca sula pancia, per cui razionalmente alternative accettabili e credibili manchino, e non valga la pena di parlare di programmi seriamente (a parte il solito pane e amore per tutti, sotto forma di imu azzerata per i meno abbienti – peraltro nulla di nuovo visto che fu un’idea di Prodi)

Comments are closed.