Silvio, l’Italia crede in te

Ma anche no.

Sono quelle giornate che improvvisamente ti sembra di essere tornato indietro nel tempo.
E tutti i ragionamenti sulla buona politica, le primarie, il risveglio democratico, sembrano cose ormai troppo avanti nel tempo per poterle ripensare per l’oggi.

Ovviamente non sarà così.
Berlusconi è un capitolo chiuso della nostra storia.

Non si torna indietro.

Luca

Foto | Corriere.it

One thought on “Silvio, l’Italia crede in te”

  1. >Ovviamente non sarà così.
    >Berlusconi è un capitolo chiuso della nostra storia.
    Quella dei berlusconi capitolo chiuso è una frase già sentita…

Comments are closed.