Daje Pippo

Pippo Civati si candida alla segreteria del PD.

Ora, come avevo promesso, ribadisco quanto avevo già dichiarato qualche tempo fa: mi candido alla segreteria nazionale del Pd. Anche nel caso in cui il Congresso si trasformasse in una «gara delle idee», per capirci. Anche se qualcuno dice che chi vince le primarie 2012 nominerà il segretario nel 2013. Anche se qualcuno dirà che è troppo presto. Anche se ci saranno ironie e malizie. Anche se non è molto di moda, fare il segretario di un partito. Anche se qualcuno, anche tra i candidati di oggi, dice che non è così importante, il segretario, e che il partito serve, ma non poi così tanto.

In questi tempi grigi, non credo potessimo leggere una notizia migliore.

Luca