Se Marchionne avesse senso dell’umorismo

Dicevo, se Marchionne non fosse così pieno di sè stesso ed avesse un pochino di senso dell’umorismo, farebbe bene a leggersi con attenzione la vignetta di Makkox e si farebbe delle domande.

Ma Marchionne non ha senso dell’umorismo, non la leggerà e, pure se la leggesse, non la capirebbe.

Ma l’immagine che abbiamo di lui e del piano industriale della FIAT è molto simile a quella raccontata da Makkox.

Luca

2 thoughts on “Se Marchionne avesse senso dell’umorismo”

  1. Makkox è un vero artista.
    Nel senso che se quello che fa non si capisce perché non vuol dire nulla, bisogna dire che è geniale. Bah.

  2. parlavo con un amico assunto da poco in Fiat al marketing (scelta davvero strana, visto che già aveva un posto interessante in una ditta più solida, ma… da rispettare). lui faceva due affermazioni che mi hanno lasciato perplesso:
    – senza Marchionne la fiat sarebbe fallita (e invece fa profitto),
    – se dovessero decidere di utilizzare mirafiori per investimenti immobiliari significherebbe chiudere il settore auto.

    onestamente, l’ho guardato come si guarda il soldato giapponese che spara sull’isola del pacifico agli americani…

    ma evidentemente Marchionne sa fare bene l’illusionista

Comments are closed.