Il nuovo SKY On Demand. Come collegare il decoder alla rete WiFi di casa?


Dallo scorso Luglio il servizio Sky On Demand, arricchito tra l’altro di molti contenuti extra, non è più fruibile con il segnale della parabola, ma è necessario collegarsi ad Internet per scaricare i contenuti che interessano.

La soluzione più semplice è quella di collegare il decoder al router tramite un cavo ethernet. Se però la distanza non lo permette, è possibile utilizzare la rete WiFi di casa.
Per far questo è necessario acquistare un adattatore da collegare al decoder che riceva il segnale WiFi.

Sky suggerisce di acquistare una coppia di Netgear Wifi Range Extender Universale.

C’è però una soluzione più economica.

Si tratta del Netgear Universal WLAN Adattatore Internet (Ethernet a WLAN).

Costa 28€ su Amazon, lo configurate dal pc di casa, lo collegate al decoder ed il gioco è fatto.

Nella descrizione del prodotto su Amazon si legge “Questo modello non garantisce la totale compatibilità con il servizio myskyhd on demand”.
Sarà anche vero, magari la soluzione suggerita da Sky è quella ottimale, ma così spendete meno della metà ed i risultati sono buoni.

Luca

One thought on “Il nuovo SKY On Demand. Come collegare il decoder alla rete WiFi di casa?”

Comments are closed.