Mario Mariotelli

In famiglia ci siamo molto appassionati alle vicende della nazionale.
Nella piazzola del campeggio facevano bella sfoggia di loro il poster dell’Italia e la prima pagina di ieri de La Nazione con Balotelli che sfoggia i muscoli.

Perché l’idolo ovviamente è quello con la testa marrone, Mario Mariotelli, così denominato dal figlio 2.0.

Io che di Balotelli sono sempre stato uno strenuo difensore, anche quando lo sport più praticato negli stadi italiani e nella curva juventina era invocare la sua morte o tirargli banane, non posso che essere molto felice.

Il ragazzo si farà.
Le sue lacrime di ieri sera ne sono la dimostrazione.
Ci voleva un po’ di pazienza.

Ovviamente torneranno ad offenderlo e a tirargli banane, e lui continuerà a fare cretinate, ma una svolta c’è stata.
Il cambiamento verò ci sarà quando lo comprerà la juve.

Luca