Guarda, la donna baffuta!

Tutti gli insulti rivolti a Cassano per l’idiozia detta sui gay dovrebbero essere girati al giornalista cretino che gli ha rivolto la domanda in sala stampa, ai suoi colleghi che ridacchiavano, ai vari Cruciani e Parenzo che ci hanno speculato sopra e, soprattutto, a Cecchi Paone che incarna in Italia il più grande nemico dell’emancipazione gay.

Far dire quella cosa a Cassano equivale a far sgambetto ad uno zoppo e ridere quando cade in terra.

Bravissimi tutti.

Luca

One thought on “Guarda, la donna baffuta!”

Comments are closed.