L’economia e la politica

Non so come andrà a finire, di sicuro non andremo a votare a breve.
Lo schizzo dello spread di oggi, salito di 100 punti in un giorno, detterà i tempi della politica.

Sarà giusto ed utile interrogarsi se sia giusto che la politica faccia quello che la finanza gli dice.
Perché qui avremo un governo buttato giù dai mercati ed un altro messo su dagli stessi mercati.

Ma dovremo anche considerare che una buona politica avrebbe evitato questo, intervenendo mesi fa, se non un anno fa e non aspettando il golpe finanziario.
Quando ti chiedo una cosa e tu mi prendi in giro, non una, ma cento volte, alla fine la cosa provo a farmela da solo.
Ed è quello che sta succedendo.

Questo è il vero fallimento di questo governo.

Luca

One thought on “L’economia e la politica”

  1. e del sistema Italia che – oltre ad averlo votato perchè “mi fa fare i miei porci comodi” – non ha saputo poi costringerlo a fare quello che doveva

Comments are closed.