Il caimano lascia

Non capisco bene le dinamiche con cui i giornali titolano le notizie.
Ieri sera Berlusconi ha detto che non si ripresenterà più come leader del PDL e che lascerà il testimone ad Angelino Alfano.
Sono sicuro di averglielo sentito dire.
Certo, continuerà a lottare ancora contro i comunisti, ma lo farà dalle retrovie.

Capisco che i giornali vivano la fine di Berlusconi come un evento senza ritorno, che ci siano decine di giornalisti che dovranno reinventarsi un mestiere, ma il titolo da fare oggi era “Berlusconi passa il testimone ad Alfano” non “Berlusconi torna in campo”.
Decidere di presentare la dichiarazione di ieri di Berlusconi come il messaggio di un suo ritorno in campo è semplicemente un rovesciamento della realtà.

Luca