Il nuovo stadio della Juve

Linus ha visto il nuovo stadio della Juve e ne è rimasto affascinato.
È la prima volta che in Italia si costruisce uno stadio del genere.

Voi non avete idea di quanto è bello il nuovo stadio della Juve. […]
E poi il coraggio, che forse solo una città testarda come Torino poteva mettere in campo, di eliminare completamente qualunque divisione. Tra tifosi e giocatori ma anche tra curve. Che peraltro qui non esistono più, essendo i posti a sedere praticamente parte di un’unica, grande tribuna.
Speriamo che quella che si inaugura questa sera non sia solo la nuova casa della Juve ma anche una nuova pagina del nostro calcio.
Crederci non solo non costa niente ma a questo punto è quasi obbligatorio.
Speriamo nasca sotto una buona stella. La terza.
Ci vediamo stasera.

Luca

2 thoughts on “Il nuovo stadio della Juve”

  1. Io ci andrò presto, accompagnerò un caro amico juventino e con la scusa mi guardo questo spettacolo. Specifico che sono interista. Uno stadio (e un’idea di stadio) come questo offre l’opportunità per cominciare a pensare, tifare e vivere lo sport in maniera totalmente diversa da quella alla quale siamo abituati da ormai troppo tempo.

  2. Post visione dello stadio confermo le impressioni avute in precedenza…si tratta di uno stadio fantastico. La cosa che lo rende particolare è l’acustica, che è impeccabile. Peccato sia della Juve. 😀

Comments are closed.