Calma e gesso

Non ho nessuna intenzione di rassegnarmi al clima forcaiolo che sta muovendosi a valanga sopra di noi.
Per questo, vi suggerisco di prendere con molto beneficio di inventario le accuse contro Penati.

Non ho nessuna intenzione di rassegnarmi al clima forcaiolo che sta muovendosi a valanga sopra di noi.
Per questo, vi suggerisco di prendere con molto beneficio di inventario le accuse contro Penati.
Ecco come la riassume Francesco Costa:

A leggere i giornali di oggi, le accuse nei confronti di Filippo Penati sembrano essere davvero inconsistenti. Tutto si basa sulla parola di un imprenditore, candidato sconfitto a sindaco di Sesto San Giovanni per il centrodestra e oggi consigliere comunale di opposizione, che a un certo punto l’anno scorso – “di propria iniziativa e senza apparente motivo”, scrive il Corriere della Sera – ha deciso di raccontare ai pm di aver pagato delle tangenti a Penati quasi dieci anni prima. Di prove delle tangenti non si ha notizia, per il momento, e gli inquirenti giustamente stanno cercando riscontri (non sono semplici: le somme sarebbero state prelevate all’estero e pare girate in contanti, e anche questo non è chiaro). Non ci sono nemmeno i presunti favori concessi da Penati, visto che l’imprenditore in questione si lamenta proprio del fatto che Penati non gli ha fatto alcun favore, nonostante i soldi che dice di avergli pagato.

Non cadiamo nel son tutti uguali.

Le accuse vanno dimostrate.

Luca

2 thoughts on “Calma e gesso”

  1. in sostanza, a quanto capisco, se fosse vero l’imprenditore sarebbe becco e bastonato… e ben difficile da dimostrare sarebbe che i soldi sono finiti all’indagato…

  2. Come al solito, al primo magistrato che esce fuori dalla linea, scatta subito la doppia morale del PD: non sono tutti uguali, ecc… Peccato che Tedesco, D’Alema, Penati, il fondo Oak, il compagno G, Unipol, la privatizzazione Telecom, i furbetti del quartierino, e potrei continuare a lungo, hanno tutti origine da quello splendido partito di onesti che è il PD.
    Sveglia!!!!!!!! Vi stanno prendendo tutti per il culo!!!!!!!!!!

Comments are closed.