2 thoughts on “A volte ve li meritate quelli della lav”

  1. Passato il palio, riapro i commenti.
    Non ero a casa e non potevo moderarli.

    Le cose da dire sono due soltanto.
    Non si lasciano a casa cavalli esperti soltanto perché si teme che possano finire alla avversaria o per assecondare i giochi tra i fantini.
    Si responsabilizzano i fantini e, se uno compie della cazzate, si smette di montarlo a cavallo.

Comments are closed.