Cosa c’entra Cruciani su Current? C’entra

Se c’è un giornalista lontano da quel modo di fare informazione, quello è Giuseppe Cruciani.
Che quelli di Current lo abbiano preso per fare una trasmissione quindi non può che essere una buona notizia.

“Cosa c’entra!?”
Questa è la tipica esclamazione di Cruciani quando alla Zanzara su Radio 24 interviene un radioascoltatore che dice cose per lui non condivisibili.

Se c’è un canale complottista, neoambientalista, travaglista, quello è Current.
È anche un canale con dei meriti, ma è soprattutto quelle cose che ho appena elencato.
Se c’è un giornalista lontano da quel modo di fare informazione, quello è Giuseppe Cruciani.
Che quelli di Current lo abbiano preso per fare una trasmissione quindi non può che essere una buona notizia.

Vediamo se la provocazione riesce.

Luca

4 thoughts on “Cosa c’entra Cruciani su Current? C’entra”

  1. ..non posso che definire cruciani, un CRETINO !
    una sorta di bandiera.
    non ascolto più radio24 da quando hanno buttato fuori Santalmassi.
    uno spazio radiofonico, inutile, meschino, insignificante come chi lo conduce.

  2. Non capisco perchè current programmi uno come Cruciani, che si fa vanto di non scandalizzarsi mai di niente e che n realtà parteggia sempre per il più forte, che poi sarebbe mister B.

    Pluralismo non vuol dire dare voce a tante opinioni diverse e poi uno si faccia una sua opinione basandosi su quella di altri.

    Pluralismo vuol dire riportare i FATTI anche quelli scomodi, non le opinioni.

    Altrimenti dovremmo farci un’idea della realtà dalle opinioni altrui.
    E’ come se uno insegnasse la matematica così:

    secondo me 1+1 fa 2
    secondo me 1+1 fa 4
    secondo me 1+1 fa 6

    beh fatevi voi la vostra opinione

  3. Ascoltare le opinioni altrui ti aiuta a cogliere aspetti che non coglieresti se ti limitassi ad ascoltare una sola campana. Questo è il pluralismo. La matematica non è un’opinione e i fatti non sono come la matematica. Se vuoi il fatto nudo e crudo leggiti il sito dell’Ansa perché tutto quello che vedi in TV e leggi sui giornali è opinione.

Comments are closed.