Sull’intervento in Libia

Leggevo ieri su Internazionale, ma è un’opinione diffusa che sentirete riproporre in questi giorni, che la strada giusta da percorrere in Libia sarebbe stata quella di fornire sostegno ai ribelli, che in pratica significa rifornirli di armi.

A me questa soluzione pare un po’ come dire: “Siccome non ci vogliamo sporcare le mani, facciamo in modo che vi ammazziate da soli”.
Non dico che questa non sia un’opzione, ma non mi pare particolarmente pacifista.

La soluzione sarebbe stata quella di non permettere a gente come Gheddafi di regnare in un paese per quarant’anni senza nessun rispetto delle persone e dei loro diritti.
Ma per questo ormai è tardi e pare perfino inutile ricordarlo.

Luca