6 thoughts on “Ruby Ruby Ruby Ruby”

  1. Personalemente proporrei un silenzio dignitoso, tanto per vedere se qualcuno, ai quattro angoli del pianeta, riesce a non saperlo.
    Mi vergogno. Si può far finta di niente?

  2. Peccato però che rappresenti il paese anche all’estero…
    Rimarremo per decenni “quelli di Berlusconi”.

  3. Però almeno una cosa possiamo riconoscergliela: sul mignottame c’ha gusto!!! 🙂
    Aspetterò con bramosia le puntate di “Un giorno in pretura” con Lele Mora, Silvione, Emilo Fede e l’igenista dentale alla sbarra, che bellezza!!!!

  4. @silvia: siamo “quelli di…” da sempre, e mai per personaggi illustri (galileo, fermi, caccioppoli, …). sempre per personaggi astrusi, impresentabili… ci tocca. penso però che abbia ragione lucacicca: non l’hai votato, nè – posso testimoniarlo anche davanti a un giudice o un notaio – mai lontanamente scusato, appoggiato, favorito.

  5. @yetiste: sì, è vero, però ho continuato a votare per chi non gli ha mai messo neppure un sassolino sul cammino… e per questo mi sento un po’ in colpa e mi vergogno, comunque.

Comments are closed.