Siamo sempre periferici

Mentre Assange, l’uomo più figo del momento, alle 14 ora italiana sarà online in diretta sul Guardian, in Italia l’informazione si dovrebbe secondo me rendere conto dello smacco che sta subendo.

I nostri giornali sono sempre lì a ricordarci quanto il nostro paese sia periferico nel mondo occidentale, ma si dovrebbero anche chiedere perché WikiLeaks non abbia mai incluso uno dei quotidiani italiani tra quelli a cui cede in anteprima le notizie.

Luca