My 2 cents for Concita

Concita De Gregorio risponde all’isterica Feltri:

Abbiamo risposto una sola volta, civilmente e con argomenti di sostanza, alle aggressioni quotidiane di Feltri&Sallusti. Ieri Feltri ha scritto che dovrei prendere la pillola o abortire per non generare altri cretini. Naturalmente ne risponderà in tribunale. Non sono questioni che possano interessare gli italiani. Non c’è niente da commentare: consuete minacce. Solo teniamolo a mente, alla prossima campagna antiabortista. Chissà se Ferrara vorrà intervenire.

Al Direttore de l’Unità, che ha quattro figli, Feltri aveva signorilmente suggerito di smetterla di generare cretini:

Solamente un cretino poteva immaginare che in quattro mesi la nostra direzione fosse in grado di assorbire 22 milioni e rotti di disavanzo. A proposito, siccome si dice che la mamma dei cretini è sempre incinta, aggiungeremmo che sarebbe ora che prendesse la pillola (e in certi casi estremi è ammesso persino l’aborto).

Luca

Via | Pippo Civati

2 thoughts on “My 2 cents for Concita”

  1. Condivido lo sdegno della De Gregorio. Poteva risparmiarsi il riferimento alla campagna antiabortista che è un po’ strumentale, visto che è notorio che a Feltri non gliene frega niente di nulla se non il potere e i quattrini

  2. certe frasi (di feltri, naturalmente) si commentano da sole.
    condivido la posizione di Delpra, in merito ai soli interessi di feltri, salvo il fatto che – a suo tempo, ma mi pare quando era ancora direttore di libero – aveva speso qualche parola a favore della revisione della 194. Mi piacerebbe anche (ahimè, non avverrà) che qualche giornalista del suo giornale e vicino a Comunione e Liberazione (e so che ci sono) avesse la forza di contestare questo inutile attacco. giusto per coerenza…

Comments are closed.