Cerchiamo di capire le cose

ultra' serbo

Dopo gli avvenimenti di Genova di ieri, su Facebook ed in giro per la rete si trovano tanti appelli con toni del tipo “Fuori gli zingari serbi dall’Europa” e robe del genere.
Si fa riferimento al fatto che la Serbia potrebbe in un prossimo futuro entrare in Europa.

Ecco, prima di firmare appelli di questo tipo, sappiate che star fuori dall’Europa è proprio quello che vogliono i personaggi che sono andati a Genova l’altra sera.

Il più grosso dispetto che possiamo fare all’energumeno che vedete qui sopra è quello di portare in Europa la Serbia e di fermare le folli idee nazionaliste di quelli come lui.
Che sono, ovviamente, una minoranza del paese.

Tanto per capirci, soltanto pochi giorni fa a Belgrado c’è stato un Gay Pride.
Non stiamo parlando di un paese tanto più arretrato del nostro dal punto di vista culturale.

Luca

10 thoughts on “Cerchiamo di capire le cose”

  1. Lo so che saro’ massacrato per quello che sto per scrivere, ma secondo me la cultura di un popolo non si misura dal numero di gay pride che ospita

  2. Quello che volevo dire è che se in Cina permettono (faccio un esempio) a 4 attivisti dei diritti civili di sfilare per una via della città, non è per questo che io posso portare la Cina come esempio di civilità e di tolleranza

  3. No, infatti, ma già il fatto che l’amministrazione permetta di farlo (il Gay Pride), mi pare un buon segno di civiltà.

  4. sarò banale, ma considero segno di civiltà il fatto che non ci sia bisogno di fare un gay pride…

Comments are closed.