OltreMare

oltremare

Siamo stati due giorni ad OltreMare.
Chiariamo la premessa.
Quelli come OltreMare sono parchi di divertimento per le persone.
Sono fatti per far star bene gli uomini, non gli animali.
Ci sono tutte le dissonanze tipiche dei posti dove animali selvatici vengono tenuti in cattività.
Una vena di crudeltà c’è, inutile far finta di no.

Io sono andato ad OltreMare conscio di visitare qualcosa di simile ad uno zoo.
Più bello e meglio gestito, ma pur sempre uno zoo.

Poi assisti allo spettacolo dei delfini, vedi le loro interazioni con gli addestratori ed inizi a pensare che ci sia del buono anche in questo tipo di cattività, dove animali molto intelligenti possono probabilmente vivere bene.

Dopo scendi al piano di sotto e ti posizioni davanti al vetro che sta sotto la vasca dei delfini.
Vedi arrivare uno di questi splendidi animali e mettersi in posa davanti a te.
Lo vedi poi fare le bolle e scoppiarle per farti ridere.
Vedi le facce estasiate e felici dei grandi e dei piccini con il naso incollato al vetro.

Ti scopri commosso ed emozionato dalla visione di questi stupendi animali.
E, alla fine, forse, ti viene da pensare che avere qualche posto come OltreMare sia un prestito equo chiesto alla natura.

Luca

Foto | OltreMare

8 thoughts on “OltreMare”

  1. La tua esperienza l’ho fatta io con i miei figli qualche anno fa e la condivido. E plaudo alla tua onestà intellettuale

  2. Ciao, sono capitata qui per caso! ..Ho letto il tuo post, concordo pienamente col tuo pensiero e penso che gli animali andrebbero lasciati liberi… evabbè..

  3. Si, son molto belli da vedere… ma sinceramente io concordo con te, Femmina!
    L’estate scorsa, ero in traghetto, e ne ho visti 3 in mare alle 5 di mattina che in lontananza seguivano la nave…una gioia immensa….LIBERIIIIII

Comments are closed.