La mia Regione è differente

Ieri la Corte Costituzionale ha deciso una cosa importante, dando ragione alla giunta regionale toscana di centro-sinistra.
In Toscana sarà garantita l’assistenza sanitaria gratuita anche agli immigrati clandestini.

Il governo Berlusconi aveva fatto ricorso contro questa legge regionale voluta dall’ex Presidente Martini e portata avanti dal Presidente attuale Enrico Rossi, ma la Consulta ha ritenuto inammissibile il ricorso.

La legge regionale toscana è particolarmente all’avanguardia perché prevede non soltanto l’assistenza sanitaria, ma anche alcune misure di assistenza sociale, come l’accesso alle mense ed ai dormitori estendibili anche agli immigrati clandestini. Una coperta ed un piatto di minestra non si può negare a nessuno, come ha commentato oggi Enrico Rossi.

La Lega ha commentato:

Non sarà certo la sentenza della Corte Costituzionale a legittimare una norma ingiusta e razzista verso i cittadini toscani. Questa legge è vergognosa.

E quando la Lega reagisce con questi toni siamo sicuri di aver fatto una cosa giusta.

Luca

3 thoughts on “La mia Regione è differente”

Comments are closed.