Il braccio violento di quella che chiamiamo legge

Capita che tu fumi della marijuana.
Si, è proibito, ma lo fanno in tanti.
Tutti quelli che conosci, o quasi.

Una notte sei davanti alla TV.
Senti bussare con forza alla porta.
E’ la polizia che ti dice di aprire.
Tu apri.
Quelli entrano armati fino ai denti.
Sparano ai tuoi due cani.
E ti arrestano.

Tutto questo davanti a tua moglie e a tuo figlio di 7 anni.

Tutto questo perché avevi in casa un po’ di marijuana.

Il Post racconta la piega violenta che ha preso la lotta alla droga negli USA.
Dove i corpi speciali fanno irruzione nelle case di privati cittadini, uccidendo cani e terrorizzando bambini.

Tutto questo in nome del rispetto della legge.

Luca

One thought on “Il braccio violento di quella che chiamiamo legge”

  1. Anche in germania succede che ti puntino la pistola in faccia per motivi fiscali (500 euro). Alla richiesta di spiegazioni ti dicono: ‘eh, ma non si sa mai’…. …. …. ….

Comments are closed.