Omicidi collaterali

Luca Sofri e tanti altri stanno facendo un passa parola di questo terribile video.
Luca lo descrive così:

Poche ore fa Wikileaks ha presentato il video che vedete qui sotto (l’avevo messo online subito alle 18 senza spiegazioni: ora ho il tempo di descriverlo): è stato ripreso da un elicottero apache statunitense durante un’azione a Baghdad nel 2007. L’elicottero aveva sparato uccidendo 11 persone tra cui un fotografo e un autista della Reuters: i miltari avevano sostenuto allora che si fosse trattato di un combattimento contro “forze ostili”. Dal video non sembra: i responsabili della Reuters avevano chiesto che fosse reso pubblico il materiale girato dall’elicottero ma era stato loro negato. Il video è ora entrato in possesso di Wikileaks che lo ha appunto messo online. È abbastanza impressionante: nei ripetuti attacchi dell’elicottero vengono anche feriti due bambini. Per ora lo hanno segnalato solo la BBC e lo Huffington Post, tra le grandi testate giornalistiche. (Anche Le Monde e Al Jazeera: tra poco la daranno tutti)

Non c’è niente da dire, se non ringraziare per il lavoro fatto da Wikileaks.

Luca

2 thoughts on “Omicidi collaterali”

Comments are closed.