La Buona Novella della PFM

la buona novella pfm

Giunge inaspettata la notizia di un nuovo album della PFM.
Hanno riscritto e riarrangiato La Buona Novella di De Andrè, aggiungendo nuove musiche e lasciando inalterati i testi di Faber.
Del resto quando ancora non erano PFM, avevano suonato nella registrazione originale e nei live che seguirono.

Sono curioso di sentire come hanno riscritto i due Laudate che aprono e chiudono il disco e che sono indiscutibilmente orrendi.

Luca

4 thoughts on “La Buona Novella della PFM”

  1. “La buona novella” è come i precetti in una Religione o la si accetta tutta (anche quello che non ci piace) oppure si è Eretici (e si merita di bruciare tra le fiamme dell’Inferno). E soprattutto non la si critica in pubblico. Mai! 🙂

  2. @Champ
    Eh eh, vero… 🙂
    Ma i due pezzi pseudo-orchestrarli secondo me sono orribili.
    Anche cantati male, per altro.

  3. @ Champ: concordo. Faber o lo si accetta in toto o lo si ignora… ma non se ne parla MAI male!

Comments are closed.