Esempi da seguire

In Alto Adige sono sempre molto più efficienti che altrove.
Anche in Diocesi, dove il Vescovo ha incontrato il procuratore capo di Bolzano ed ha istituito un responsabile che si occuperà delle denunce di presunte molestie.

Il Vicario Generale Josef Matzneller come responsabile diocesano per presunte molestie ha il compito di esaminare tutti i presunti casi di molestie e di abusi sessuali all’interno della Chiesa Cattolica in Alto Adige.

Inoltre, dopo aver chiarito le varie posizioni ha il compito di sostenere le vittime e di prendere provvedimenti contro i responsabili. Si devono chiarire le conseguenze legali e all’interno della Chiesa e si devono trarne quindi le giuste conseguenze.
Josef Matzneller
Piazza Duomo 2
39100 Bolzano
Tel. +39 0471 306201
E-Mail: molestie@bz-bx.net

La Chiesa desidera chiarire in modo sincero questi fatti, poiché le vittime ne hanno il diritto.
Eventuali abusi verranno immediatamente esaminati dal responsabile diocesano per presunte molestie, il Vicario Generale Josef Matzneller.
Allo stesso tempo la Diocesi s’impegna nel campo della prevenzione nelle Istituzioni diocesane a promuovere una cultura dell’attenzione e un’educazione in cui si ponga al centro il rafforzamento della personalità di ogni bambino e di ogni giovane.

Durante l’incontro con il procuratore, il vescovo gli ha consegnato le circa cinquanta mail ricevute di presunti casi di molestie.

Non è che sia così difficile stare dalla parte dei buoni.
Suvvia.

Luca

Via | Piovono Rane