Eh, infatti

Qualche giorno fa auspicavo:

Forse val la pena giocarsi le carte in parlamento, piuttosto che indire referendum inutili.
La battaglia va fatta sul Lodo Alfano Bis, non sul legittimo impedimento.
Il risultato del referendum lo avremmo a Lodo approvato e quindi sarebbe inutile.
A meno che non vogliamo fargli fare la fine dei referendum di Beppe Grillo, organizzati quando già si sapeva che non si sarebbero potuti celebrare.

Oggi Di Pietro ha depositato in Cassazione il quesito referendario per l’abrogazione della legge sul legittimo impedimento.
La legge sarà comunque rigettata dalla Consulta.

Ditemi se questo non è populismo.

Luca