Naufragare

Il bieco comportamento dei partiti di governo in occasione dello scandalo delle firme per le elezioni regionali è l’ennesima mazzata data alle persone che auspicano una politica alta per il nostro paese.

Il PDL ha messo Napolitano all’angolo e lo ha di fatto obbligato a sottoscrivere la porcata interpretativa.

Berlusconi è il primo ed il principale responsabile di questa nuova crisi della politica.
Insieme al suo compare Fini, capace di fare grande battaglie ideologiche quando queste non servono a niente, ma altrettanto pronto a rientrare nei ranghi quando la poltrona potrebbe essere messa in discussione.

Anche se i responsabili maggiori di questo pietoso stato del nostro paese sono ancora i tantissimi italiani che continueranno a votare la combriccola di incapaci e sconsiderati che compongono i partiti al governo.

La crisi attuale non farà perdere un solo voto al PDL, ma finirà soltanto per aumentare il numero delle persone che decideranno di fare qualsiasi altra cosa piuttosto che andare a votare.

Berlusconi è una iattura per questo paese.
Vedere che la gente ancora non lo capisce è sconsolante.

Luca

6 thoughts on “Naufragare”

  1. Mi è piaciuta molto l’intervista odierna di Scalfaro al Corsera, nella quale afferma che sarebbe stato contro la democrazia negare l’accesso alle regionali in lazio e lombardia del PDL. Da esperto costituzionale, prefigurava l’opportunità di ritardare le elezioni, riaprendo di fatto il deposito delle liste. Mi pare di avere capito, però, che anche una simile soluzione non sarebbe stata accettata da altri che dai radicali.

  2. Ho ricevuto per email una ricostruzione della vicenda relativa alla lista Formigoni che in effetti desta qualche perplessità. Non so come fare a linkarla. magari Luca se la trovi in giro sarebbe opportuno farci una riflessione.

  3. da (non) elettore lombardo, è possibile avere la suddetta documentazione?

    luca dovresti avere la mia email…

Comments are closed.