Fascisti e cretini

Il PDL non potrà partecipare alle elezioni regionali nel Lazio.
C’è una scadenza nella consegna delle firme raccolte per poter presentare la lista.
Quelli del PDL non l’hanno rispettata.

Ora la Polverini, in nome di chissà quale alta motivazione, pretende che Napolitano intervenga, non si sa come né perché.

Se ti accompagni a dei fascisti cretini degli sprovveduti di estrema destra, non è che poi tu possa pretendere che per te le regole non valgano.

Luca

3 thoughts on “Fascisti e cretini”

  1. Condivido la sostanza, assolutamente, però non sarebbe il caso di abbassare i toni? Prima diciamo che loro sono beceri, e poi usiamo il loro stesso gergo. O no? Mi terrorizza il livellamento, ecco tutto.

  2. @Silvia
    Mi inchino alla richiesta di pacificazione.
    Anche se alcuni fascisti in lista con la Polverini sono un dato di fatto più che un giudizio.

  3. Non lo discuto, figuriamoci, però temo che il metodo squadrista con cui certi italiani hanno sempre parlato stia diventando patrimonio comune, con le conseguenze che tutti immaginiamo.
    Nanni Moretti diceva: “VOI gridavate cose orrende e violentissime e VOI siete imbruttiti. IO gridavo cose giuste e ora sono uno splendido quarantenne. ”
    Lasciamo che imbruttiscano loro, vuoi?

Comments are closed.