Quando sei il migliore, ti puoi permettere tutto

Pat Metheny ha pubblicato un disco solista che si chiama “Orchestrion“.
Il più geniale chitarrista dei nostri tempi ha costruito tutto un sistema per suonare un numero incredibile di strumenti tramite la chitarra.
Il controllo è elettronico, ma gli strumenti che suonano sono acustici.
Del tipo che suona la chitarra e si muovono i martelletti del piano o le bacchette della batteria.

Pat Metheny si è ispirato agli Orchestrion, le macchine ottocentesche che suonavano da sole.

E’ una follia, ma lui può fare anche questo.

A Marzo sarà in tour in Italia, il 16 a Firenze al Saschall (ma i biglietti sono già quasi finiti).

Luca