Obama ed il Dalai Lama

Ovviamente non ti puoi tanto fidare della stampa italiana.
Oggi quasi tutti i giornali ci raccontano che Obama non incontrerà il Dalai Lama che è in questi giorni in visita negli USA.
E pensare che persino George Bush lo aveva incontrato.
Vedi che anche Obama è cattivo?

Ok, le cose non stanno proprio così.
Ovviamente per capirci qualcosa tocca leggere un articolo del New York Times.
La diplomazia è una cosa complicata.
La Casa Bianca aveva avvertito lo staff del Dalai Lama che Obama lo avrebbe incontrato, ma non prima della sua visita a Pechino in Novembre, comunque prima della fine del 2009.
La Cina avrebbe infatti annullato la visita di Obama se questo avesse prima incontrato il Dalai Lama.

We want to have a good U.S.-China relationship, not for its own sake, but because if we don’t, we won’t be able to help Tibet,” the senior official said. “If the Tibet relationship is seen as an irritant to the U.S.-China relationship, then that will cripple our ability to be of help.

Traduco e riassumo: se i rapporti tra USA e Cina non sono buoni gli USA non possono aiutare il Tibet nella sua causa.

Quindi, la notizia data in Italia è che Obama non incontrerà il Dalai Lama, mentre perfino George Bush lo aveva fatto.
La notizia vera è che Obama non incontrerà il Dalai Lama prima della sua visita a Pechino per cercare, forse, di aiutare meglio il Tibet.
E per cercare anche di far soldi con la Cina.
Ma noi siamo persone di mondo e non ci scandalizzeremo per questo.

Luca

per il blog de iMille

One thought on “Obama ed il Dalai Lama”

Comments are closed.