Gli U2 ed Amnesty

Credo che ogni cosa vada fatta al momento giusto
Nel 2009 gli U2 non possono più essere dei testimonial convincenti della campagna di Amnesty International contro la povertà.

Gli U2 sono ormai l’immagine della decadenza.
Sono un gruppo incapace di mettere la parola fine alla loro esperienza creativa, naufragata da almeno 10 anni.
Pubblicano dischi con il solo scopo di perpetrare il loro magnificente show da 80-100 € a biglietto.

Forse, una campagna che ha al suo centro anche la tematica della povertà, potrebbe avere oggi altri testimonial.

Luca