Ci mancava Beppe Grillo

Beppe Grillo si candida come segretario del PD.
La prima cosa che mi viene da dire è:
“Bene, ci mancava lui. Ora siamo al completo”

Io sarò anche un reazionario, va bene, ma il gesto di Beppe Grillo ha per me il retrogusto di una di quelle provocazioni fascistelle che puntano a far casino ed a distruggere l’avversario.
Zero rispetto per chi, a torto o a ragione crede, in un partito e nella sua politica.

Oltre tutto, lo sa chi sta provando a comprendere i meccanismi che portano all’elezione del segretario, per poter essere eletti bisogna essere iscritti e per iscriversi bisogna dichiarare di approvare la politica del PD.

Beppe Grillo da anni ormai spara fango sul PD e lo fa legittimamente.
Perché allora vuole diventare il capo di quel partito?

Per vedersi rifiutare la tessera e poter dire che non ce l’hanno voluto.
Quindi non fate cretinate e la tessera fategliela.

Poi si vedrà quel che verrà fuori.

Luca

4 thoughts on “Ci mancava Beppe Grillo”

  1. Se rifiuteranno la tessera a Grillo, come Fassino ha minacciato, i gerarchi piddini subiranno un rinculo mediatico epocale.

    Che poi dice bisogna condividere la politica del PD: ok, e quale sarebbe???

    Su, vediamo quando è scalabile e democratico questo PD.

  2. Beppe Grillo è un rompipalle. E’ come la kriptonite per un sistema politico che di “superman” non ha più nulla. La sua provocazione, che cercherò di analizzare a breve, è una presa di posizione e un legittimo sfogo verso un partito di personaggi in stato comatoso da mesi che passa il tempo a lustrare le scarpe ad un Presidente della Repubblica che ignora le mosse antidemocratiche del governo a scannare i giovani politici come la Serracchiani invece che mollare le loro luride e vecchie poltrone.

    Se non ci fosse Di Pietro saremmo nel guano più profondo.

  3. Beppe Grillo non si può candidare, lo staturo dice che: Possono essere candidati e sottoscrivere le candidature a Segretario nazionale e componente dell’Assemblea nazionale SOLO GLI ISCRITTI in regola con i requisiti di iscrizione presenti nella relativa Anagrafe ALLA DATA NELLA QUALE VIENE DELIBERATA LA CONVOCAZIONE DELLE ELEZIONI. (art.9)

  4. e se si fosse iscritto in sordina per tempo? Non lo faccio così sprovveduto, anche se non sarebbe la prima volta che sbatte le corna contro i termini di scadenza: tutte quelle firme per i referendum buttate…

Comments are closed.