C’è tutto un mondo intorno

Mentre La Stampa racconta che ci sarebbero nuovi indagati per le stragi mafiose e non si esclude che tra loro ci siano anche agenti dei servizi, la Repubblica titola sul direttore di Avvenire che dice di aver redarguito Berlusconi, sulla lite che non c’è tra Lega e Governo ed ovviamente ancora sulle puttane del premier.

E’ stato bello.
Lo so che Travaglio ci ha addirittura scritto l’ennesimo divertentissimo libro (il sesto nel 2009).
Ora, però iniziate a cadere nel ridicolo.
Suvvia, c’è tutto un mondo fuori da Palazzo Grazioli.

Luca