Scambio di umori

Alla vigilia del ritrovo del Lingotto, i tanti simpatizzanti dei piombini iniziano a fare richieste e ad esprimere auspici.
Luca Sofri pubblica la mail di Marco che, tra le altre cose, chiede che dalla riunione di Sabato esca il nome di un candidato alla segreteria del PD.

Mi associo a Marco.
Spero che non si faccia lo stesso errore che fecero iMille quando deciso di sostenere Veltroni tramite la lista della Melandri.

E’ ovvio che il candidato dei piombini non vincerà (è importante che i capoccioni del partito non si allarmino), ma esprimere un candidato è l’unico modo per farsi sentire e per continuare a portare avanti le proprie istanze.

Se candidato deve essere, come dice Marco, penso che Giuseppe Civati possa essere la scelta giusta e consequenziale del dibattito che si è avuto in rete in questi anni (mesi), anche se lui pare che non ne voglia sapere.
Credo che ne possiamo trovare anche un altro, basta che sia un nome rappresentativo delle istanze piombinesche e che non sia stato bruciato precedentemente (quindo Scalfarotto forse non andrebbe bene).

Proviamoci e poi vediamo cosa succede.
Se candidate Civati (o un altro) giuro che mi tessero al PD.

Non chiedeteci però di scegliere tra Franceschini e Bersani.
In questo caso la tessera la prendo al sexy shop per comprare un frustino a nove code ed infliggermi pratiche sadomaso.

Suvvia, proviamoci.

Luca

One thought on “Scambio di umori”

Comments are closed.