E allora sputiamo su tutti

Beppe Grillo si accanisce contro la Serracchiani (non Serracchioli come scrive lui in pieno stile Emilio Fede).
Lei nell’intervista era stata molto tranquilla e morigerata.
Forse meritava un po’ più rispetto.

O è anche lei una zoccola?

Luca

3 thoughts on “E allora sputiamo su tutti”

  1. grande, concordo pienamente con te, anche io ho pensato subito alle storpiature di emilio fede e qualcun’altro gliel’ha fatto notare, ora grillo ha corretto la storpiatura del nome (ma l’immagine del post ha ancora il nome serracchioli jpg) correzione di un errore o pentimento? bah. in ogni caso è davvero triste vedere quanto paradossalmente grillismo e berlusconismo tendano ad assomigliarsi sempre di più, un leader “infallibile” con un seguito di squadristi acritici e ottusi, sempre pronti a fargli da claque e a attaccare chi metta in dubbio il loro idolo, altro che democratici.
    ciao.

  2. Bravo, io da sempre sono un supporter di Grillo. Ma questa proprio non l’ho mandata giù..fino a prova contraria questa Serracchiani promette bene, è un vero leone e non si è mai frenata dal criticare il proprio stesso partito…oltre ad essere, giovane, preparata e pulita.
    Cosa c’ha che non va è Beppe?

Comments are closed.