Le conseguenze del complottismo

Siamo ormai abituati a sentire le più stravaganti teorie complottistiche sull’undici settembre.
Le torri le hanno buttate giù con l’esplosivo, sul pentagono non è caduto nessun aereo, e così via.

Per rispondere ai teoremi complottistici finisce che vengono tolti dalla segretazione anche atti che forse era meglio tenere riservati.
Se volete ora potete pure sentirvi le urla dei piloti del volo United 93 mentre vengono uccisi dai terroristi.

Sottoscrivo il commento di John sul blog undicisettembre:

L’ascolto ci ha consentito di capire il motivo per cui quella registrazione è stata tenuta segreta nel corso di questi 8 anni, e ci lascia estremamente sconcertati che infine sia stata rilasciata. All’inizio del file audio, le comunicazioni di routine vengono interrotte per due volte dalle grida provenienti dalla cabina di pilotaggio dello United 93. Grida disperate dei piloti che venivano uccisi, probabilmente sgozzati. L’ultima parte del file audio permette di ascoltare uno dei dirottatori che annuncia ai passeggeri che a bordo dell’aereo c’è una bomba, lo stesso stratagemma utilizzato negli altri voli per tenerli buoni e seduti.
[…]
Così ora sappiamo quali orrori sono memorizzati nel nastro CVR, e ne abbiamo una testimonianza diretta. Ne avremmo fatto volentieri a meno.

Gli enti che hanno rilasciato quella registrazione su richiesta FOIA (la FAA) avrebbero fatto meglio a mantenerla riservata. Non crediamo sia giusto che un domani i figli di quei piloti debbano convivere con la consapevolezza che su Youtube chiunque possa ascoltare le urla dei propri padri mentre venivano sgozzati.

Magari troveremo qualcuno che tenterà di dimostrare che quelle grida in realtà sono state registrate in un secondo momento.
E avanti così.

Luca

Via | Paolo Attivissimo

6 thoughts on “Le conseguenze del complottismo”

  1. mi sa che tu non hai mai visto un video che spiega PERCHE è una farsa. ci sono delle prove SCIENTIFICHE e non si tratta di opinioni.
    quindi prima di BLATERARE cerca di CAPIRE cosa dicono i complottisti e soprattutto PERCHè.
    e poi…. apri un po gli occhi.
    Addio

  2. Mi pare che in antropologia culturale si riconosca la nascita di una nuova civiltà quando sorge il culto e il rispetto dei morti. Ecco… mi auguro di essere ancora vivo quando finalmente una nuova civiltà sorgerà. Questo totale e indiscutibile disprezzo dell’altrui morte mi lascia sconfortato.

  3. @yetiste
    Quoto.
    Pensa cosa proveranno i parenti di quelli che sono morti nell’aereo caduto sul Pentagono quando qualche furbone dice che non è vero niente.

Comments are closed.