Giovanni, ma chi te l’ha fatto fare?

A me Giovanni Galli sta pure simpatico.
Lo ho sempre rispettato per essere riuscito a trasformare il dolore per la perdita di un figlio in una fondazione che riesce ad aiutare tanti ragazzi.
Ho visto la sua intervista l’altra sera dalla Bignardi e devo dire che a me è parso inadeguato per il ruolo.
Non puoi fare il calciatore, poi il commentatore televisivo e di punto in bianco andare ad amministrare una città complicata come Firenze.
Non sono la stessa cosa.
Prova a mettere Matteo Renzi in porta e vedi quel che sarà capace di fare.

Ad ognuno il suo ruolo.
A me Giovanni Galli piace molto così com’è.
Per questo è bene, per lui e per Firenze, che alle prossime elezioni vinca Matteo Renzi.

Luca

7 thoughts on “Giovanni, ma chi te l’ha fatto fare?”

  1. condivido pienamente…
    per Firenze, per il mondo del calcio, e – soprattutto – per giovanni galli

  2. Ma bravi questi fiorentini, dopo 20 anni che governa la sinistra e che è riuscita a rovinare Firenze, (è sotto gli occhi di tutti, basta girare per la città) ci venite a dire che per il bene della città ci vuole ancora uno di sinistra!!!!!!! Ma fatemi il favore……Avete gli occhi foderati di proscitto!!!!

  3. @schedoni, definire me tra quelli di sinistra è un oltraggio a chi è di sinistra…

  4. NN so cosa sia di sinistra o meno in relazione al governo di una città. Sicuramente serve moderazione e apertura a tutti. Credo che si debba puntare su gente nuova, magari inesperta, ma sicuramente nn inficiata sino alle budella con un certo modo di fare. Renzi dice di essere il cambiamento, di essere anti-sistema ma intanto è ancora sulla poltrona a capo di un ente da tutti riconosciuto oramai inutile, costoso, clientelare, mantenuto soltanto per voto di scambio (Visitate il sito della Provincia di Firenze e sommate gli euro che venno sbandierati in opere …utili…, poi pensate a cosa hanno fatto finora…..)
    NN credo che uno nuovo e “cosiddetto” inesperto possa fare più danni.

  5. Dai però cerchiamo di essere un pò obiettivi, Matteo Renzi sarà sicuramente migliore se paragonato a Domenici (non credo sia difficile), ma è pur sempre della stessa nomenclatura politica! Ma poi scusate ma a voi resta simpatico Renzi, per me ha una faccia, scusate il termine, proprio da stronzo!! e parla anche male, comunque ci siamo abituati a tutto….

Comments are closed.