Che non sono cattivi mica soltanto gli israeliani

Non mi sono mai entusiasmato alla causa palestinese.
Nel senso che non andrei in giro con la kefia.
Uno dei motivi è l’assoluta mancanza di sensibilità ai diritti umani.
Arafat i collaborazionisti gli faceva impiccare in piazza.
Hamas non è ovviamente da meno.

[…] le milizie di Hamas hanno portato avanti una campagna di rapimenti, uccisioni deliberate e illegali, torture e minacce di morte contro persone accusate di aver ‘collaborato’ con Israele, cosi’ come contro critici e oppositori.

Lo denuncia Amnesty International […]

L’organizzazione per i diritti umani ha verificato che almeno due dozzine di persone sono state uccise da uomini armati di Hamas e decine di altre sono state gambizzate o ferite in modo da causare disabilita’ permanente, sottoposte a brutali pestaggi che hanno provocato fratture, a maltrattamenti e a torture.

Molte delle persone prese di mira da Hamas sono state rapite in casa e poi abbandonate, gravemente ferite o uccise, in zone isolate. Altre sono state ritrovate nelle camere mortuarie degli ospedali di Gaza, altre ancora sono state finite negli stessi ospedali dove erano state ricoverate.

Luca

Via | Amnesty International

One thought on “Che non sono cattivi mica soltanto gli israeliani”

  1. “Arafat i collaborazionisti gli faceva impiccare in piazza.”
    si vede che cominci a frequentare troppo firenze… 😉

Comments are closed.