Adesso inizia la conta

Novembre 2008 è stato il mese dell’esplosione della bolla di Facebook in Italia.
Nel giro di un paio di settimane chiunque si era iscritto al social network e ne era diventato un fan accanito.
Ogni minuto arrivavano inviti, commenti, richieste di amicizia; un inferno, insomma.

Un mese dopo la bolla si è sgonfiata.
Credo che nel giro di un mese o due resterà soltanto il nocciolo duro, quelli che veramente si sono appassionati all’utilizzo di Facebook.

Sarà dopo la tempesta che capiremo veramente a cosa ci può servire Facebook.

Luca

3 thoughts on “Adesso inizia la conta”

  1. a me finora ha portato il passatempo di diverse ore di noia e l’incontro con il mio primo ragazzo.. a parte questo io non credo abbia molto futuro.. ma magari mi sbaglio..

  2. Nel frattempo io ti ho aggiunto…

    P.S.: Facebook è anche una fonte di informazioni… per il blogger è una manna (ieri ho costruito un post su Barbareschi e Mussolini)

Comments are closed.