La TV è lo specchio del paese

Nella causa che Mediaset vuole intentare contro Google per i filmati presenti su YouTube e su Google Video possiamo trovare l’esatta rappresentazione di quello che è il nostro paese: arretrato, avaro, pauroso ed incapace di guardare avanti.

Invece di cercare nuove opportunità nei nuovi canali tecnologici, ci si arrocca a difendere il fortino.

La televisione rimane forse la migliore rappresentazione di cosa sia diventato questo nostro paese.

Luca

5 pensieri riguardo “La TV è lo specchio del paese”

  1. Io l’ho appreso ieri dal sito de El Pais. In Italia la richiesta di Mediaset passerà sotto silenzio o quasi anche perchè sembrerà una richesta legittima. Prima pensavo che fossimo la provincia dell’impero, ora più neppure quella. Berlusconi è, e si sente così padrone del tutto da avanzare una richiesta fuori dal mondo e oserei dire della storia. Ma tanto nessuno dirà niente. L’unica “opposizione” che ho visto ultimamente in Italia è stata la pubblicità della Ryanair con l’effige di Bossi col medio alzato, geniale!

  2. Parole Sante.
    Anche se non siamo gli unici, gli spagnoli sembra che ci abbiano già preceduto…

I commenti sono chiusi