E accosta 'sto pullman, daje

Non voglio nemmeno provare a capire cosa passi per la testa di Veltroni.
Non c’è empatia tra noi due.
Mi sforzo di farmelo piacere, ma non ci riesco.

E poi, dai, ma con quale criterio sta scegliendo le persone da mettere nelle liste?
Ora, in parlamento di sboroni parolai ce ne sono già stati molti.
Era quindi proprio necessario candidare Calearo, vero?
Questo ha cominciato già ora a spararle grosse. Troppo grosse.
Apre bocca e lascia andare.
Non era meglio Zoro?

Io ce la metto tutta, ma da qui al 13 Aprile mi sarà già venuta le veltronite.
E, si sa, con la veltronite perdi il controllo degli arti quando sei dentro la cabina elettorale.
Possono nascere gesti inconsulti.

Luca

3 thoughts on “E accosta 'sto pullman, daje”

Comments are closed.